Cerca
  • Lara

PROFONDA

“Te ne accorgi da una lacrima, ma anche da un sorriso, quando incontri una persona profonda, da quella sorta di empatia che si sviluppa con te, con il tuo “io” più sincero, senza filtri, senza sovrastrutture. Libero di esprimerti compiutamente, in totale libertà, crei un contatto con quella persona, una persona ricca dentro, con tanto da offrire.

Perché la profondità d’animo è anche profondità di pensiero.

È un “dono”, fatto di ascolto, “osservazione”, comprensione dell’altro. Forse esporrà a maggiori sofferenze, perché “accede” ad un’interiorità a volte ferita e amareggiata, ma ripaga senza dubbio alcuno allargando il cuore”

Te ne accorgi quando da una semplice immagine, vede mille significati...


«Non vi fate tesori sulla terra, ove la tignola e la ruggine consumano, e dove i ladri sconficcano e rubano; ma fatevi tesori in cielo, ove né tignola né ruggine consumano, e dove i ladri non sconficcano né rubano. Perché dov'è il tuo tesoro, quivi sarà anche il tuo cuore. La lampada del corpo è l'occhio. Se dunque l'occhio tuo è sano, tutto il tuo corpo sarà illuminato;»

MATTEO‬ ‭6:19-22‬ ‬‬

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SFOCATO